Cosa troverai in questo video corso?

Un percorso che ti introduce alle mappe segrete delle storie personali con i loro dolori, stress e traumi. Gli strumenti della resilienza che aiutano ad affrontare i momenti difficili. Gli stati dell’io che spiegano come ricercare esperienze di stabilizzazione sane: le parti interiori che rispondono al dolore e alla creatività. Troverai la tecnica EMDR e le sue varianti, che è utilizzabile nel trattamento di numerosi quadri psicoemotivi come ansia, depressione, disturbi di panico, borderline.

Insieme alla tecnica E.M.D.R. che  si pone degli obiettivi ambiziosi e allo stesso tempo concreti per lavorare sul TRAUMA, la DISSOCIAZIONE, la PERDITA ed i DISTURBI DELL'ATTACCAMENTO, troverai un approccio al trauma dal punto di vista psicocorporeo tratto dagli insegnamenti del Dott. G. Downing.

Quali sono gli obiettivi di questo approccio al trauma, alla dissociazione, alla perdita ed ai disturbi dell'attaccamento?

1. fornire sicurezza e sviluppare stabilità sia nel trattamento che nelle esperienze di vita attuali

2. aiutare il cliente a tollerare i propri stati affettivi e regolare le risposte emotive.

3. scoprire il senso profondo di sè nel mondo, sviluppare confini interni più profondi attraverso la rielaborazione del trauma, l'eliminazione dei sintomi del trauma e del disturbo dissociativo

4. aiutare il cliente ad esprimere il proprio potenziale in diverse aree, soddisfare la capacità di soddisfare i propri bisogni e di diventare genitore di se stesso.

5. sviluppare le proprie competenze di vita, abbandonando lo status di traumatizzato, e condurre una vita più piena.

6. riparare le ferite di attaccamento, definendo una rappresentazione oggettiva di sé e degli altri, facilitando una base sicura interna, rafforzando confini e struttura dello stato dell'io.

7. recuperare gli stati dell'io negati o rinnegati.

Obiettivo del lavoro della tecnica E.M.D.R. e quello di desensibilizzare e rielaborare lo shock emotivo provocato da un trauma per affrontare, ridurre e risolvere le REAZIONI DI PAURA, IMPOTENZA, PERDITA DI CONTROLLO.

Guarda il video!

Watch Intro Video

Video

Course curriculum

  • 1

    TRAUMA: INTRODUZIONE. IL TRAUMA DI UN FALLIMENTO, DI UNA DELUSIONE, DI UN TRADIMENTO

    • 1 Cos'è un trauma psicologico

    • 2 Le teorie sul trauma

  • 2

    TRAUMA E TERAPIA CORPOREA, LE MAPPE SEGRETE DELLE STORIE PERSONALI

    • 3 Terapia corporea e trauma

    • 4 Stesso trauma persone diverse

    • 5 1° Modalità per affrontare un trauma

    • 6 2° Modalità per affrontare un trauma

    • 7 Riflessioni sul lavoro del trauma

    • 8 3° Modalità per affontare un trauma

    • 9 4° Modalità per affrontare un trauma

    • 10 Riflessioni sulle procedure

    • 11 Dieci tecniche per diversi tipi di pause

  • 3

    TRAUMA E STRESS. IL TRAUMA E' PERSONALE E VIENE SENTITO DA CHI NE E' PRIGIONIERO

    • 12 Disturbo post traumatico

  • 4

    LA RESILIENZA: PRIMA, DURANTE E DOPO ESPERIENZE DIFFICILI. RICHIAMI DAL PASSATO E LACCI CHE SI SCIOLGONO

    • 1 Resilienza, punti di forza

    • 2 Prima fase, ricerca dei punti di forza

    • 3 Seconda fase, creazione di un modello di resilienza personale

    • 4 Terza fase, applicazione della resilienza a situazioni reali

    • 5 Quarta fase, messa in pratica della resilienza personale

  • 5

    STATI DELL'IO ED ESPERIENZE TRAUMATICHE. IL TRAUMA NON DEVE DIVENTARE UNA CONDANNA DELLA VITA

    • 1 Stati dell'Io ed esperienze difficili

    • 2 La triade Trauma, dissociazione e disfunzioni dell'attaccamento

    • 3 Utilità delle conoscenze relative alle esperienze traumatiche

    • 4 Mondo liquido e stati interiori

    • 5 Come ricercare esperienze di stabilizzazione sane?

    • 6 Cosa ci rende persone migliori?

  • 6

    TRAUMA E MODELLI FAMIGLIARI INTERNI, LA SOFFERENZA E LA SALUTE CHE RISUONANO DA PIU' PARTI

    • 1 Modello dei sistemi famigliari interni

    • - 1a Esempio di seduta con i 3 sistemi famigliari interni

    • 2 Autoguarigione, il benessere di corpo e mente

    • 3 Ecologia interna, dinamica del sè e delle sue parti

    • 5 Che cosa guarisce

    • 4 Le tre categorie primarie, esuli, manager e vigili del fuoco

    • 6 Modelli interni e gestione della rabbia

  • 7

    E.M.D.R.: CHE COS'E' E A COSA SERVE. PRINCIPI FONDAMENTALI. MODI CATARTICI DI AFFRONTARE IL DOLORE

    • 13 Colloquio EMDR Introduzione

    • 14 Dissociazione e integrazione

    • 1 Compimento, come convivere con le proprie difficoltà 0

    • 2 Compimento, come integrare coscienza, identità, lavoro e vita 0

    • 15 Desensibilizzazione ed elaborazione

    • 16 Estrazione delle strategie

    • 17 I livelli logici di R. Dilts

    • 18 Stabilire un obiettivo tramite i sei livelli neurologici

  • 8

    E.M.D.R.: TECNICHE E PROCEDURE. COSTRUIRE NUOVE RISPOSTE AL DOLORE E ALLA VITA

    • 19 Passi di una seduta tipo di EMDR

    • 20 Prigioniero dei propri traumi

    • 21 La struttura del colloquio emdr

    • 22 La tecnica, occhi amorevoli